Presentazione

Mi chiamo Attilio Altieri, mangio vegetariano dal 2004, vegan dal 2007. Sono perfezionato in Biologia della Nutrizione e scrivo su questo sito e sul blog di Bio&Sisto. Dal 2012 faccio corsi di formazione teorico-pratica sul mondo dell’alimentazione vegana a tutto tondo: rispetto della vita animale, vantaggi per la salute, sostenibilità ambientale; nella parte pratica si impara a cucinare. Organizzo eventi culturali di sensibilizzazione alle tematiche ecologiche, salutiste ed animaliste, quali proiezioni di documentari, cene-buffet, presentazioni.

La Cucina dei Briganti è un progetto personale; è un sito in cui cerco di spiegare ciò che c’è da sapere sul mondo dell’alimentazione. In un mondo come il nostro, in cui un avanzamento selvaggio dell’industria agricola/agrobusiness ha sconvolto il modo in cui viene prodotto il nostro cibo; un sistema economico pervasivo fondato su valori egoistici (la cosiddetta “mano invisibile”) ha manipolato persino i geni delle nostre colture antiche; un mondo in cui le scelte di noi consumatori influiscono pesantemente sulla nostra salute così come sugli equilibri del nostro pianeta; in cui la deforestazione avanza a causa dello smodato consumo di carne, derivati animali, ed una vorace sete di biocombustibili… in questo mondo NOI siamo gli attori, ed ogni nostra azione locale ha delle conseguenze globali. Dobbiamo quotidianamente alimentarci, siamo obbligati alla scelta. Per questo ho cominciato a studiare il mondo dell’alimentazione, alcuni anni fa, dapprima per scoprire i fondamenti scientifici dell’alimentazione vegana; poi mi sono appassionato e sono approdato a conoscere tanti altri argomenti. Ho sperimentato il sogno della ricerca libera: poter spaziare senza le costrizioni del sistema educativo scolastico-accademico. Siamo tutti esseri poliedrici incastrati in un sistema ad una dimensione, che chiede la specializzazione, mentre il nostro corpo ci parla di armonia olistica.

Il mio lavoro è quello di digerire gli argomenti scientifici e renderli accessibili al pubblico. Faccio risparmiare tempo regalando conoscenze acquisite con lo studio o la sperimentazione. Non tutti possono occuparsi di tutto, eppure tutti abbiamo l’interesse a preservare il nostro pianeta, la nostra salute, e farlo in maniera nonviolenta, nell’armonia con il nostro prossimo. Per questo ho scelto uno degli argomenti più belli. L’alimentazione vegana è un’alimentazione inclusiva: è “cucinare per quelli che parlano e per quelli che non hanno voce; per quelli che ci sono e per quelli che potrebbero esserci”. Ho trovato nella cucina vegana uno strumento versatile in grado di soddisfare molte necessità del nostro tempo. Come spesso dico, l’alimentazione vegana serve alla nostra salute, al nostro pianeta, al benessere degli animali, ad una maggiore giustizia sociale, ed oltretutto è economicamente accessibile. Essa risponde insomma ad una convergenza di necessità stringenti in questo momento storico. E’ per questo che mi appassiona ciò che sto facendo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...